Sei in: Recensioni Live

Festival Vocazione all'asimmetria - Francesca Foscarini e Andrea Costanzo Martini - ph Ilaria Costanzo
0

Romaeuropa Festival | Francesca Foscarini | Vocazione all’asimmetria

“Il mondo esiste solo nell’epifania del volto dell’altro” dice Emmanuel Lèvinas, dal cui concetto di “asimmetria” in relazione ai rapporti umani prende spunto lo spettacolo. Francesca Foscarini e Andrea Costanzo Martini si scoprono, si nascondono e interagiscono tra loro e con il pubblico attraverso lo sguardo, motore primo di tutto il corpo, che vive di una spiccata libertà e asimmetria di movimento.

Recensioni Live babilonia
0

Romaeuropa Festival | Babilonia Teatri | Paradiso

Con il tipico linguaggio scarno e immediato dei Babilonia Teatri, si delineano i profili di volti che vogliono sfuggire alla classificazione, all’appiattimento bieco e semplice del pensare comune e urlano con parole simili a pietre il loro desiderio bruciante di vita, di paradiso sùbito.

Teatro influenza 1
0

Romaeuropa Festival | Floor Robert | InQuanto Teatro | Influenza

Una semplicità disarmante avvolge lo spettatore proiettandolo in un sogno o in un libro incantato. Floor muove i suoi piccoli piedi su uno spazio vuoto abitato da sei palloncini verdi che colorano l’aria, danza nel suo vestito rosa. Sembra una grande bambola di porcellana. I movimenti stilizzati accarezzano lo spazio e ci giocano.

Festival Benvenuto Umano - CollettivO CineticO
0

Romaeuropa Festival | ColletivO CineticO | Benvenuto Umano

Attraversando antiche e disparate discipline, quali la medicina tradizionale cinese, l’astrologia, l’anatomia, il paganesimo o l’arte circense, si delinea un rituale atavico e contemporaneo al tempo stesso che ripristina culture lontane e le proietta nel quotidiano.

Recensioni Live Dovetuttoèstatopreso02
0

Teatri di Vetro | Bartolini/Baronio | Dove tutto è stato preso

I due attori sono sé stessi, sono quotidiani sia nei gesti che nel modo di raccontare. Sembrano essere sorpresi a casa loro, e il discorso è costruito alla maniera delle chiacchere che si fanno tra amici o tra intimi; passare da un’argomento all’altro per un’invisibile associazione di idee, troncare il filo del discorso, riprenderlo e per moti concentrici trovarsi inconsapevolmente a trattare due o tre parole o temi fondamentali che sono necessari allo sviluppo del groviglio di pensieri, in questo caso: casa, protezione, tarli, bambini.

Festival OLYMPUS DIGITAL CAMERA
0

Festival inDivenire | Francesco Petruzzelli | VOX Family

Una madre che cerca di realizzarsi attraverso i successi del figlio; un padre che ha smesso di essere padre; un figlio alla perenne ricerca di approvazione e affetto; e poi i nonni, nient’altro che genitori che furono. Vox Family, lo spettacolo vincitore del premio inDivenire.

1 2 3 76