Sei in: Teatro

Festival Szene während der Probe zur Theaterperformance " Belgian Rules/ Belgium Rules " in der Regie von Jan Fabre mit Performern seiner Theatercompany Troubleyn im Teatro Politeama in Neapel/ Italien im Rahmen des "Napoli Theatro Festival Italia" am Freitag, 30. Juni 2017. Musik & Gesang von  Raymond van het Groenewoud und Text von Johan de Boose.

Scene during rehearsal for theatre performance " Belgian Rules/ Belgium Rules " by Jan Fabre with performers of his theatre company Troubleyn on stage of Teatro Politeama in Naples/ Italy, Friday, 30th, June 2017 as part of the "Napoli Theatro Festival Italia". Music by Raymond van het Groenwoud and text by Johann de Boose.
0

Romaeuropa Festival | Jan Fabre | Belgian Rules/Belgium Rules

«Il teatro giace alla nascita di questo piccolo paese e il teatro è ciò che questo piccolo paese rimarrà». Sono queste le parole di Fabre per presentare lo spettacolo, non soltanto come metafora, ma pragmaticamente per ciò che riguarda la nascita della nazione in sé.

Teatro foto di Enrico Fedrigoli
0

Short Theatre | Fanny&Alexander | Discorso Grigio

In Discorso Grigio la retorica è sottoposta a vivisezione e questa operazione in senso letterale, come in sala operatoria , porta al ritrovamento del cuore del discorso politico. Gesti, parole, atteggiamenti , attraverso l’eterodirezione -Cavalcoli riceve dei comandi misteriosi tramite le cuffie, che riguardano probabilmente sia i movimenti sia che ciò che deve dire-sono smontati e riassemblati dando forma ad un caos che smaschera ogni intenzione ipocrita del politico di rassicurare e convincere.

Teatro ricci
0

Short Theatre | ricci/forte | La ramificazione del pidocchio

Il pidocchio è un parassita infestante e difficile da debellare, la sua proliferazione è spietata e invedente, così come l’omologazione e la mancanza di senso e di identità autentica che ne derivano; temi cari a Pasolini che più di chiunque altro denunciava sul nascere il declino culturale che oggi è diventato strutturale, pienamente espresso e radicato come un enorme parassita con il dono dell’invisibilità.

Teatro sll
0

Short Theatre | El Conde de Torrefiel | Guerrilla

“L’economia è terribilmente erotica e ha sedotto tutto tranne la noia”, pensieri che hanno l’ambizione e il coraggio di riportarci sempre davanti al problema della soffocante vita iperstimolata contemporanea e che raggiungono la loro massima efficacia durante la scena del rave di musica elettronica. Alla compagnia catalana va il merito di aver creato con un linguaggio scenico molto accessibile, dei cortocircuiti percettivi che permettono allo spettatore di guardare con occhi nuovi certi stereotipi del mondo contemporaneo.

Teatro ACCADEMIA-DEGLI-ARTEFATTI
0

Short theatre | Fabrizio Arcuri | Max Gericke

Ella è una donna rimasta vedova troppo presto, in un paese che ha fretta di dichiarare guerra al mondo, che, per sopravvivere in questa società che sembra impazzita, decide di sostituirsi al defunto marito prendendone l’aspetto e simulando la sua stessa morte.

1 2 3 4 27