OUTDOOR Urban Art Festival | Fotoreportage CLOSING ACT

0
Reportage fotografico a cura di Enea Tomei

Titolo: OUTDOOR FESTIVAL 2014

Luogo: La Dogana, Scalo San Lorenzo . Roma

Quando: 22 novembre 2014

 

CLOSING ACT OUTDOOR Urban Art Festival 2014: una serata nu-disco, electro e indie-pop per una line-up eccellente: Slow Magic (con le sue fantastiche maschere tribali), Odesza, Craft Spells, Yung Gud, Blue Hawaii e Lindsay Lovend. Nei grandi spazi de La Dogana, nuova venue ricavata in alcuni capannoni delle Ferrovie dismessi con Spring Attitude, nella sua versione Waves.

Di seguito i numeri totali della manifestazione che ha aperto con una citazione “importante” di Gombrich: “Non esiste in realtà una cosa chiamata arte. Esistono solo gli artisti: uomini che un tempo con terra colorata tracciavano alla meglio le forme del bisonte sulla parete di una caverna e oggi comprano i colori e disegnano gli affissi pubblicitari, e nel corso dei secoli fecero parecchie cose”

Una manifestazione che ha cambiato geografia urbana (dalla Garbatella a  San Lorenzo) ma non la pelle (e il vizio di presentare artisti e opere sempre interessanti e di alta qualità) e che invita lo spettatore “a muoversi, varcare una soglia ed immergersi in uno spazio con numerose e differenti tracce e sedimentazioni di un passato altro”.

➜ 1 CAPITALE
➜ 5 WEEK END
➜ 15 ARTISTI DAL MONDO
➜ 20 MUSICISTI E VISUAL ARTISTS
➜ 5000 METRI QUADRI
➜ 6000 VISITATORI UNICI ALLA MOSTRA
➜ 10000 VISITATORI AGLI EVENTI

LEGGI QUI IL NOSTRO ARTICOLO DI PRESENTAZIONE.

 


Print Friendly, PDF & Email
condividi:

Autore

Enea Tomei

Enea Tomei, poeta. Mai laureato in filosofia del diritto, scrittore, attore, fotografo, critico con se stesso e delle arti che gli piacciono. Cura la sezione musicale del Festival della scena contemporanea Teatri di Vetro, è caporedattore foto della webzine Nucleo, scrive canzoni, suona e straparla nella band folk ‘n rock PHAKE. Autodidatta in tutto, anzi DIY (anche se il diplomino dell'accademia teatrale ce l'ha), non crede nella reincarnazione ma pratica il miracolo e la telepatia. Consiglia la psicoterapia. Ha mandato tutti e tutto a quel paese per ritrovarsi al punto da cui voleva partire più di vent'anni anni fa. Contento, sì ma più vecchio...

Lascia un Commento

Continuando ad utilizzare il sito, l'utente accetta l'uso di cookie. Più info

Le impostazioni dei cookie su questo sito sono impostati su "consenti cookies" per offrirti la migliore esperienza possibile di navigazione. Se si continua a utilizzare questo sito web senza cambiare le impostazioni dei cookie o si fa clic su "Accetto" di seguito, allora si acconsente a questo.

Chiudi